Artetic
Incursioni d'artista
3 April – 8 June 2023
Press Release

ARTETIC

 

Incursioni d'artista nella scuola pubblica

l'arte che vuole cambiare il mondo

 

In occasione del 50° anniversario del Liceo Quadri

 

 

Cosa potrà accadere esponendo delle opere d’arte in una scuola? Essendo un esperimento inedito, possiamo solo fare delle ipotesi. Innanzitutto, la contaminazione tra spazi dell’istruzione e dell’arte, offrirà, ci auguriamo, l’occasione di riflettere sul ruolo di catalizzatore di emozioni e visioni del mondo proprio dell’oggetto artistico, apportando così nuovi stimoli culturali nel luogo in cui le nuove generazioni pongono le basi della propria formazione e crescita interiore. Non solo, con questa iniziativa, vorremmo si capisse che la scuola non rappresenta un’istituzione chiusa in sé stessa ma un mondo attivo e aperto alle interazioni con la comunità locale.

 

Questo esperimento, così carico di aspettative, è stato possibile grazie alla collaborazione tra il liceo Quadri, la galleria d’arte di Verona ARTantide Gallery e il Museo Diocesano di Vicenza. Negli spazi scolastici sono esposte opere di artisti contemporanei, aderenti al Movimento Arte Etica e protagonisti del ciclo di mostre “Re-Genesis” 2022-24, ospitate al Museo Diocesano.

 

Il Movimento Arte Etica nasce nel marzo del 2016 e oggi conta dodici artisti internazionali. Le intenzioni del movimento e di chi ne fa parte sono trascritte in tredici manifesti etici redatti e sottoscritti dagli artisti in base al loro impegno nella società per mezzo dell’arte.

 

La Galleria ARTantide di Verona è attiva nel settore dell’arte contemporanea da più di vent’anni e lavora a fianco del Movimento Arte Etica dalla sua costituzione. L’impegno che il Movimento artistico intende svolgere è quello di (citando il testo): “cambiare il pianeta e migliorare il mondo con l’arte e la cultura”. Da sette anni a questa parte La Galleria ARTantide si è messa in gioco a favore del movimento organizzando diverse mostre in Italia e all’estero portando il Movimento Arte Etica e i suoi artisti in tutto il mondo.

 

In occasione dell’anniversario dei cinquant'anni del Liceo Quadri di Vicenza gli artisti del Movimento Arte Etica in mostra sono cinque:

- Alessandro Zannier: artista visivo e musicista che negli ultimi anni ha concentrato il suo lavoro sul fenomeno dell'Entanglement cioè sulla complessità degli intrecci delle relazioni umane nel mondo;

- Alberto Salvetti: è uno scultore impegnato su un tema spinoso ma cruciale, quello della convivenza fra uomo e natura selvaggia;

- Luigi Dellatorre: lavora sul concetto di mappa e di territorio e lo fa utilizzando le cuciture sulla tela (spesso di jeans) con la bellissima metafora di Cucire il Mondo (titolo del suo manifesto etico);

- Gianfranco Gentile: tocca il tema dell’inquinamento usando come “tela” il cartone da imballaggio riciclato, come esempio virtuoso del riuso di un materiale affascinante;

- Matteo Mezzadri: il suo lavoro si riflette sulle relazioni umane e sui conflitti che colpiscono le nostre comunità fin dall’antichità, usando come soggetti opere d’arte classica che ci fanno riflettere sulle conseguenze negative delle guerre di ogni genere sulla cultura.

Grazie alla collaborazione con il prof. Simone Cuomo e al progetto Specchi di Perseo, si è aggiunto alla mostra l’artista Andrea Santini, Sound & media artist, attivo nell’ambito della musica, del teatro, e delle performing arts, che presenta una video installazione creata appositamente per offrire un commento creativo all’evento Artetic: “frammenti, visionari, dirompenti”.

Accanto ad ogni opera esposta, ci sarà un QR code attraverso il quale chiunque, studenti, personale della scuola, genitori e cittadini, potranno lasciare il proprio commento o fare alcune domande agli artisti. Venerdì 5 maggio, nell’aula magna del liceo, si terrà una tavola rotonda, alla presenza degli artisti e degli organizzatori; il canovaccio della conversazione sarà basato proprio sul materiale così raccolto.

 

Calendario:

3-4-7-11 APRILE dalle ore 14.30

 

Artetic: incursioni d'artista nella scuola pubblica - Fase di allestimento nel nostro liceo; una sorta di happening alla presenza di studenti e curiosi...

VENERDI' 5 MAGGIO ore 18/19.30 aula magna

 

Artetic: incursioni d'artista nella scuola pubblica - Tavola rotonda alla presenza di artisti, organizzatori e rappresentanti dell’amministrazione cittadina.

 

Liceo Quadri Vicenza in collaborazione con:

ARTantide Gallery Verona e Museo Diocesano Vicenza

Curatori: dott.ssa Chiara Franceschini e prof. Stefano Salvetti

Referente del progetto: prof. Stefano Salvetti

 

 

 

Artworks

We use cookies to optimize our website and services.
This website uses Google Analytics (GA4) as a third-party analytical cookie in order to analyse users’ browsing and to produce statistics on visits; the IP address is not “in clear” text, this cookie is thus deemed analogue to technical cookies and does not require the users’ consent.
Accept
Decline